Loading...

LASI sceglie il fotovoltaico, e non solo
LASI sceglie il fotovoltaico, e non solo

Sarà terminata in questi giorni l’installazione tecnologica che contribuirà al percorso che la sede produttiva di LASIGROUP di Gallarate sta compiendo verso l’abbattimento delle emissioni di CO2.

Il fotovoltaico è solo una delle azioni previste dal management, come parte di un piano ambizioso che si ripromette, in tre anni, di condurre l’azienda alla condizione di “emissioni zero”.

Un piano triennale che è parte di una filosofia generale

Nel 2020 abbiamo redatto e pubblicato il nostro primo bilancio di sostenibilità relativo all’anno 2019. È il modo che abbiamo scelto per raccontarvi un piano dettagliato che ha a che fare con la nostra filosofia e la nostra etica e prende forma in azioni concrete tra cui il piano triennale verso le “emissioni zero”.

Fotovoltaico: il progetto e le aspettative

L’impianto che è in corso di ultimazione (sarà presumibilmente inaugurato nella prima decade di agosto) ci permetterà di usufruire degli incentivi previsti dalla normativa fiscale a riguardo.

Il nostro investimento, del valore di circa mezzo milione di euro, ci permetterà di produrre autonomamente quota parte dell’energia elettrica necessaria all’azienda.
Le stime prevedono che, a regime, l’impianto produrrà circa il 50% del nostro fabbisogno, la restante parte verrà acquistata sul mercato ma anch’essa sarà esclusivamente proveniente da produzioni con fonti rinnovabili.

Quota verde per un bilancio in equilibrio

Il bilancio di cui parliamo non è quello finanziario ma quello riguardante l’equilibrio tra la produzione e l’assorbimento di CO2. Pur limitando l’utilizzo di combustibili fossili la parte residuale di emissioni, ad oggi inevitabile, verrà da noi compensata tramite la piantumazione di aree dedicate.

2019: aree dipendenze e vita-lavoro

Dissuasione dalle dipendenze: per raggiungere l’obiettivo abbiamo distribuito ai nostri collaboratori degli etilometri, affisso poster informativi e organizzato incontri con personale medico...

Continua